Perché assicurare il tuo bene strumentale in leasing?

17.11.2017 • Redazione ML

Quando un’azienda acquista un bene strumentale in leasing, o lo noleggia, è obbligata da contratto ad assicurarlo. In caso di furto o danneggiamento, senza una copertura assicurativa l’azienda andrebbe incontro a un duplice problema: da un lato subirebbe una perdita finanziaria in quanto si troverebbe a dover rimborsare alla società di leasing le rate residue per la chiusura del contratto, dall’altra avrebbe un problema lavorativo, in quanto l’azienda non potrebbe produrre e quindi portare avanti la propria attività senza il bene.

I servizi assicurativi sono quindi fondamentali per proteggere l’investimento fatto e il buon funzionamento del lavoro all’interno della propria azienda.

Come si assicurano i beni strumentali acquistati in leasing?

Vi sono tre possibilità per tutelarsi dai rischi di danno e furto al proprio bene strumentale: utilizzare il servizio di copertura offerto dalla società di leasing o stipulare una polizza con la propria assicurazione.

Nel primo caso, il più semplice, si attiva il servizio di copertura legato al contratto, in poche parole si tratta di firmare solo un modulo che riassume le condizioni per l’erogazione del servizio.

Nel secondo caso, invece, se l’impresa possieda già un’assicurazione sullo stabile o sui macchinari presenti al suo interno, potrà estenderla anche a quelli acquistati in leasing. Sarà necessario tuttavia produrre il documento di vincolo a favore della società di leasing.

Allo stesso modo se l’impresa non possiede già un’assicurazione sullo stabile o i macchinari, ma preferisce comunque assicurarsi autonomamente, l’imprenditore dovrà semplicemente inviare la polizza vincolata alla società di leasing.

Facciamo degli esempi che possano essere esplicativi:

Se acquisto un muletto in leasing e decido di inserire il servizio di copertura offerto dalla società dovrò solo firmare modulo aggiuntivo nel momento in cui firmo il contratto leasing.
Se invece decido di estendere la mia assicurazione, ad esempio quella che ho già sui beni strumentali della mia azienda, dovrò rivolgermi al mio assicuratore e fornire alla società di leasing la polizza sottoscritta e il documento di vincolo.

In quali casi interviene il servizio di copertura del locatore?

Se ho usufruito del servizio di copertura offerto dalla società di leasing il bene è tutelato in caso di furto, incendio, danni totali o parziali.

Nel caso di furto o danno doloso dovrò presentare copia della denuncia alle autorità, mentre in caso di danno totale dovrò inviare alla società di leasing la descrizione dell’evento che ha determinato la perdita totale del bene. In entrambi i casi il contratto stipulato per il bene sarà risolto ed il cliente nulla più dovrà alla società di leasing.
A questo punto il cliente potrà stipulare un nuovo contratto di leasing.

Nel caso di un danno parziale, invece, la società di leasing rimborserà all’azienda l’importo speso per le riparazioni, a patto che queste non superino il valore dei canoni residui.
Il servizio assicurativo, non copre le spese per guasti né per danni indiretti (mancata produzione) dovuti al mancato utilizzo del bene, né eventuali danni ai dipendenti che lo utilizzano. Per queste tipologie di danno si dovranno stipulare apposite coperture che non sono comprese né fornite dalla società di leasing.

Alcuni esempi che possono aiutarci a capire meglio:

Se ho acquistato un muletto e questo subisce un danno parziale dovuto ad un evento esterno, potrò avere un rimborso per le riparazioni a patto che l’importo per la riparazione non superi il valore delle rate residue del mio contratto di leasing.
Se invece il bene subisce un danno totale a causa di un incendio, presentando la documentazione attestante il danno e la denuncia alle autorità, il servizio di copertura rimborserà le rate residue, il contratto verrà chiuso e si potrà riacquistare un nuovo muletto in leasing.
Il terzo caso è invece quello di un guasto dovuto a malfunzionamento, ad esempio se si blocca il carro elevatore del muletto. In questo caso il danno non è compreso nel servizio assicurativo.

Assicurare il bene acquistato in leasing, quindi, non solo è obbligatorio ma garantisce anche una maggior serenità lavorativa nell’utilizzo del bene.
Se vuoi saperne di più su come acquistare un bene in leasing
clicca qui.

Torna all'archivio di "Beni Industriali"
Show Buttons
Hide Buttons