Mercato leasing 2017 sfiora la crescita del 13%*

29.01.2018 • Redazione ML

Il mercato leasing 2017 chiude positivamente raggiungendo quasi il +13% nella crescita dei volumi e il +10% nel numero di contratti stipulati rispetto all’anno precedente.

Continua il trend positivo del mercato del leasing con un 2017 sostenuto dai comparti Auto e Strumentale, ancora negativi Energy e Immobiliare.

I comparti trainanti del mercato leasing 2017

I comparti trainanti del mercato leasing 2017 sono stati Auto e Strumentale, i cui volumi hanno rappresentato circa il 73% del totale mercato.

  • Il comparto Auto ha registrato 13.4 mld di € di volumi (+13% rispetto al 2016) e un numero di contratti stipulati di 467.566 unità (+5,7% rispetto al 2016). Un grande contributo a questa crescita arriva dal segmento autovetture in leasing (+25,7% nei volumi rispetto al 2016) e autovetture NLT (+12,9% nei volumi rispetto al 2016) mentre resta in sofferenza il segmento dei veicoli commerciali NLT con un decremento rispetto al 2016 di quasi 14% nei volumi e sfiorando il -12% nel numero di contratti stipulati.
  • Il comparto Strumentale ha sviluppato un totale volumi di circa 8.8 mld di € (+18.6% rispetto al 2016) e un numero di contratti stipulati di 211.006 unità (+21,8% rispetto al 2016). Estremamente positiva la crescita del segmento strumentale operativo con un +36% nei volumi e ben un + 51.8% nel numero di contratti stipulati.

Cosa ha sostenuto il mercato leasing 2017?

Sicuramente il mercato leasing 2017 ha beneficiato della una spinta fisiologica data dal fine anno ma anche dell’accelerazione negli investimenti e negli ordinativi per poter approfittare degli incentivi statali.

Il mercato leasing 2017 è stato fortemente spinto dagli incentivi del piano Industria 4.0 predisposto dal ministero dello Sviluppo Economico (MiSE).

Nelle prenotazioni Nuova Sabatini e Nuova Sabatini 4.0 le domande di leasing coprono oltre il 50% delle richieste, andando a superare le tradizionali forme di finanziamento bancario.

La dinamica positiva del leasing ha sostenuto il rinnovo del parco veicoli e strumentale ormai obsoleto, necessario per mantenere e sviluppare la capacità produttiva, come spesso ricordato da UCIMU e UNRAE. A conferma di questi risultati, la Legge di Bilancio 2018 ha rifinanziato gli Incentivi Nuova Sabatini, Iperammortamento e Superammortamento, seppure con alcune modifiche per gli ultimi due strumenti.

Dati leasing 2017

*Fonte dati: Statistiche Assilea su dati Dataforce, ISTAT

Torna all'archivio di "Leasing e Noleggio"
Show Buttons
Hide Buttons