Hai un magazzino? Scopri le attrezzature che puoi acquistare in leasing

19.02.2018 • Redazione ML

Gestire un magazzino, può essere un’attività complessa, che può però condurre alla riduzione dei costi e ad una migliore efficienza operativa con la giusta organizzazione.

Grazie all’acquisto di attrezzature utili alla gestione, infatti, si può massimizzare al meglio il proprio lavoro: per farlo il leasing è sicuramente lo strumento finanziario più vantaggioso.

Il leasing offre la possibilità di ottenere diversi tipi di beni, utili al corretto svolgimento della propria quotidianità lavorativa, risolvendo il problema legato all’acquisto del bene e alla mancanza di liquidità da impiegare.

Per restare al passo con la tecnologia è necessario sostituire tutti quei macchinari che, essendo ormai troppo vecchi, limitano la produttività e la crescita aziendale.

Tra i beni che possono essere acquistati il leasing ci sono ad esempio:

  • Mobili da ufficio
  • Attrezzature
  • Dispositivi
  • Attrezzature informatiche

A sostenere gli investimenti in leasing, vi sono anche delle importanti agevolazioni fiscali promosse dal Governo, che al fine di aumentare la competitività delle imprese, ha approvato una serie di misure atte a supportare le PMI e facilitare il loro accesso al credito.

La Nuova Sabatini 2108, ad esempio, è un’agevolazione che il MISE riconosce alle imprese tramite un contributo a copertura degli interessi sui finanziamenti bancari, per investimenti atti all’acquisto di beni strumentali. Le imprese che richiederanno questo contributo, avranno quindi la possibilità di rinnovare le proprie strumentazioni, per essere più adeguate alle necessità del mercato.

Per la riorganizzazione di un magazzino aziendale, quindi, è possibile adottare tutta una serie di best practice operative e funzionali, che, insieme ai benefici fiscali previsti dal Governo, permettano di gestire e organizzare al meglio le proprie attività quotidiane.

Torna all'archivio di "Beni Industriali"
Show Buttons
Hide Buttons