Fausto Batella: il libro che racconta il leasing in Italia

7.06.2018 • Redazione ML

Abbiamo intervistato Fausto Batella, autore di “IL LEASING IN ITALIA. Una storia significativa” di cui è appena uscita una nuova edizione aggiornata e ampliata

Il volume ‘Il Leasing in Italia’ testimonia l’importanza che questa soluzione finanziaria ha avuto nella storia italiana di oltre mezzo secolo. Può spiegarci com’è nata l’idea di scrivere il libro?

È stato un passaggio naturale: sono entrato nel mondo della locazione finanziaria nel 1979, prima nel ruolo di fornitore di beni strumentali (ero un giovane addetto commerciale di una multinazionale e seguivo le pratiche di finanziamento) e poi, per oltre un decennio, come capo area e direttore commerciale di alcune società di leasing del Gruppo Barclays e di Unipol Finanziaria. Nel 1989 ho fondato e, in seguito, diretto la rivista specializzata  Leasing Time, avendo così l’opportunità di vivere e registrare tutte le tappe salienti di questo servizio, che è sempre stato uno strumento di progresso.

Nel racconto dell’evoluzione del leasing in Italia, c’è qualche protagonista che vuole segnalare?

Le prime due società ad operare in Italia, nel biennio 1962-63, la AIL (filiale italiana di una società americana) e la Locatrice Italiana (partecipata dallo Stato), due laboratori intenti a mettere a punto le prime forme contrattuali e le prime procedure. E non posso non citare Maria Vignaroli, la prima donna manager a ricoprire posizioni apicali nel mondo del leasing: nel 1972 co-responsabile del progetto Tevere Leasing, che diverrà Comit Leasing; direttore generale di Rolo Leasing  a metà degli anni Ottanta e amministratore delegato di Popolare Leasing dal 1997.

C’è un aspetto  del libro che vuole mettere in evidenza?

Sicuramente il dettaglio: anno dopo anno, dai Sessanta del Novecento fino al dicembre 2017, sono narrati gli eventi principali, il susseguirsi delle società e dei protagonisti, riportati i numeri e i dati significativi e alcune curiosità. Nelle 230 pagine si incontrano più di 400 nomi, una messe di cifre, almeno 100 immagini a colori e in bianco/nero. Senza tralasciare la puntuale prefazione di Gianluca De Candia, direttore generale di ASSILEA.

Avendo seguito le dinamiche del leasing e del suo successo negli anni, a suo parere quali prospettive si aprono per questa soluzione finanziaria nei prossimi anni?

Dopo aver superato una crisi epocale il leasing è tornato ad essere lo strumento principale per il finanziamento degli investimenti produttivi di PMI e professionisti. Sono attento alle aperture verso i privati con il leasing prima casa e il noleggio a medio/lungo termine; il primo servizio è partito un po’ a rilento ma risulta apprezzato dalla fascia d’età 30-40 anni più scolarizzata e concentrata soprattutto in Lombardia ed Emilia Romagna, anche se i numeri del Lazio e della Sicilia sono in miglioramento; il NLT ai privati registra invece un successo  crescente e impatta positivamente sulle immatricolazioni e sul rinnovo del parco circolante. I buoni risultati di tutti i comparti in questa fase dovranno essere da stimolo per l’innovazione dei prodotti/servizi e la digitalizzazione dei processi.

 

 

Fausto Batella

Attivo nel mondo del leasing dal 1979, prima come fornitore (Gruppo Hoechst Italia Spa), poi come capo area e  direttore commerciale di società di leasing e noleggio del Gruppo Barclays e Unipol Finanziaria. Nel 1989 ha fondato e poi diretto per oltre un ventennio la rivista LeasingTime; dall’inizio del 2018 è direttore responsabile di Leasing Magazine, la nuova rivista della locazione finanziaria e del noleggio a lungo termine. Nel 2013 ha pubblicato “IL LEASING IN ITALIA. Una storia significativa” di cui è appena uscita una nuova edizione aggiornata e ampliata.

 

Titolo e autore:

IL LEASING IN ITALIA

Una storia significativa

Fausto Batella

Biblioteca Leasing Magazine

Pagine 232, illustrato a colori e in b/n

Prezzo di copertina  € 22,00

 

Per acquistare il libro:

in rete su www.amazon.it;

i librai, gli imprenditori e le società della filiera

possono richiedere a libri@leasingmagazine.it le informazioni

sulle particolari condizioni d’acquisto a loro riservate.

Torna all'archivio di "Leasing e Noleggio"
Show Buttons
Hide Buttons