Fiera del Credito: 13 e 14 giugno, Milano

12.06.2018 • Redazione ML

Fiera del Credito è il primo e unico EXPO in Italia che riunisce e racconta al pubblico professionale e non, l’intera filiera del settore credito. Il 13 e 14 giugno si riuniranno a Milano, presso la sede del Sole 24 Ore (via Monte Rosa 91, Milano) tutti gli attori interessati a questo tema. Si parlerà del credito a 360°, dal concederlo al gestirlo, dal garantirlo al venderlo, dal valutarlo al recuperarlo.

Lo slogan di questa edizione de la Fiera del Credito è l’era della condivisione. Un titolo evocativo che vuole indicare la messa in comune delle strategie e idee d’oggi, per agire su quelle di domani. L’expo comprende un programma di notevole interesse e fitto di incontri, seminari e focus dal forte taglio operativo e si avvale della partecipazione di esperti, aziende e professionisti del settore.

Segnaliamo due incontri interessanti di questa Fiera del Credito.

Il focus di di Assilea, Associazione Italiana Leasing, il 13 giugno dalle ore 10.30 alle ore 12.30, Aula 2, dal titolo:

LEASING O NOLEGGIO 4.0: COME CAMBIA LA DOMANDA E COSA PROPONE L’OFFERTA

dove si affronterà il tema dell’evoluzione e rivoluzione del mercato economico di settore e del conseguente cambiamento necessario dell’offerta.

Interverranno:

  • Piero Biagi – Consigliere delegato BCC Lease
  • Roberto Faravelli – Presidente GFA Garda
  • Massimo Macciocchi – Responsabile Divisione Leasing Banca IFIS
  • Gabriele Rigosi – Business Support Director Italy ECONOCOM
  • Stefano Schiavi – Deputy general manager BNP Leasing Solutions
  • Adriano Surico – Country Sales Manager Office Technology DLL
  • Enrico Verdoscia – AD Unicredit Leasing

Il workshop di Banca IFIS Impresa, il 13 giugno, dalle 14.30 alle 16.30, Aula 6, dal titolo:

LE 6 COSE CHE UNA PMI NON PUO’ NON SAPERE SUL CREDITO

dove si approfondiranno le tematiche quali credito e finanziamento, banche digitali, la pianificazione creditizia e molte altre; le conoscenze che non possono mancare per un’azienda del settore.

  1. PMI: numeri e mercato di un’economia reale d’eccellenza

Le PMI italiane sono soprattutto ‘micro’ ma flessibili, solide e produttive e costituiscono il 76% del totale imprese (pari a quasi 760mila). Nel triennio 2014-2016 si sono sviluppate ad una media annua del +5,65%. Questi e altri dati saranno illustrati da Carmelo Carbotti, Responsabile Marketing, nel corso del suo intervento.

  1. Credito e finanziamento del circolante alle PMI: le esigenze dell’imprenditore per la propria azienda 

La necessità di un supporto creditizio e della gestione dei propri crediti commerciali da parte delle PMI italiane si fa spesso stringente e grazie alla soluzione del factoring la banca può finanziare le imprese. Rachele Azzalin, Responsabile Factoring Specialist, illustrerà come fornire alle aziende le risorse per lo sviluppo del business.

  1. Cosa significa essere una banca digitale per le imprese?

Le banche del futuro devono saper affrontare la rivoluzione digitale in atto e innovare nel modo di fare banca è la vera sfida di tutti gli operatori del sistema. Su queste e altre tematiche farà il punto Serafino D’Ignazio, Responsabile Digital Factory, nel corso del suo intervento.

  1. Impresa e PA: l’anticipo del credito (digitale) come strumento di pianificazione creditizia 

La Pubblica Amministrazione continua a pagare in ritardo i propri fornitori, generando crisi di liquidità. I debiti commerciali della PA in Italia a fine 2017 ammontavano a 58 miliardi di euro, con il 57% circa degli enti pubblici che pagano in ritardo. Marco Agosto, Responsabile Strategia, illustrerà la piattaforma digitale TiAnticipo per rispondere alle esigenze delle aziende che lavorano con gli Enti Pubblici.

  1. Leasing ed agevolazioni fiscali: i benefici per le imprese e le PMI 

A sostegno delle imprese, la Legge di Bilancio 2017 ha introdotto una serie di agevolazioni fiscali, che favoriscono la sostituzione di macchinari troppo obsoleti con attrezzature tecnologicamente avanzate. Tali agevolazioni trovano nel leasing lo strumento finanziario ideale per effettuare investimenti. Massimo Macciocchi, Responsabile BU Leasing Banca IFIS, descriverà i benefici per le imprese nel suo intervento.

  1. Finanza ed agricoltura: i servizi utili per le imprese della filiera 

Le aziende agricole possono trovare interlocutori specializzati in grado di proporre servizi creati ad hoc per beneficiare dei fondi europei per l’agricoltura. Per questo Banca IFIS Impresa ha creato Credito Agricolo, un’area dedicata che sarà illustrata da Luca Bigatti, Responsabile Sviluppo Agricoltura.

Per scoprire il programma completo clicca qui.

Torna all'archivio di "Leasing e Noleggio"
Show Buttons
Hide Buttons